Dalla marcatura M+S agli pneumatici «All season»

Dalla marcatura M+S

Dalla marcatura M+S agli pneumatici «All season»: fare chiarezza con i termini può aiutarci nell’orientamento fra le varie possibilità del mercato. Che cosa cambia tra pneumatici invernali, gomme da neve e pneumatici termici? Niente. Sono semplicemente modi differenti per indicare pneumatici di tipo invernale che, per legge, non necessitano del montaggio di dispositivi di aderenza aggiuntivi (come le catene da neve). Sono riconoscibili per la marcatura M+S presente sul fianco del pneumatico (è un’autodichiarazione del Costruttore). E per l’eventuale ulteriore pittogramma Alpino (una montagna a 3 picchi con un fiocco di neve al suo interno detta anche «fiocco di neve» o «snowflake»). Questo attesta il superamento di uno specifico test di omologazione su neve.

Dalla marcatura M+S agli pneumatici «All season»

Attenzione: oltre che M+S è possibile trovare, in alternativa, anche le sigle MS, M/S, M-S o M&S. E invece che cosa sono gli pneumatici «all season»? Anche questa tipologia ha diversi sinonimi, ovvero «4 stagioni», «all weather», «multipurpose» e «multiseason». Si tratta semplicemente di definizioni commerciali a cui ciascun costruttore attribuisce contenuti tecnici specifici. Si tratta di pneumatici dalle caratteristiche intermedie tra le gomme estive e le gomme invernali. Rispettando quanto stabilito dal Codice della Strada, consentono di circolare quando è in vigore l’obbligo di gomma invernale. E anche quando questo scade e si dovrebbe pertanto montare una gomma estiva. Le gomme all season hanno caratteristiche costruttive studiate per un uso su fondi molto più vari e temperature più ampie rispetto a gomme invernali e gomme estive.