Chevrolet Corvette Stingray in passerella al MIMO 2021

chevrolet corvette stingray

La Chevrolet Corvette Stingray sfilerà in passerella al MIMO 2021. In occasione del Milano Monza Motor Show, in programma dal 10 al 13 giugno, gli appassionati potranno rifarsi gli occhi e osservare da vicino la nuova vettura. Stiamo parlando di un’icona giunta alla ottava generazione, che si presenta completamente rivoluzionata rispetto al passato sia nel design che nella meccanica. La nuova Corvette Stingray è disponibile in versione Coupé e Convertible con tetto rigido elettrico, ed è l’ultima evoluzione della leggendaria super sportiva marchiata Chevrolet.

La Chevrolet Corvette Stingray

Per la prima volta nella storia, monta in posizione centrale posteriore il motore aspirato V8 LT2 VVT da 6.2L con Active Fuel Management, in grado di erogare 475 CV (354 kW) a 6.450 giri/minuto e 613 Nm di coppia massima a 4.500 giri/minuto. Si tratta del primo modello con motore posteriore centrale, nei 68 anni di storia di questa leggendaria sportiva americana. Grazie al cambio automatico Tremec a doppia frizione con otto rapporti e al potente impianto di scarico Performance, questa nuova Corvette garantisce prestazioni entusiasmanti. La distribuzione dei pesi ottimale, con un bilanciamento di 40/60 tra avantreno e retrotreno, consente alla Corvette Stingray di affermarsi come il nuovo benchmark nel settore delle super sportive.

Tecnologia e quotidianità

Il livello tecnologico è elevatissimo, grazie anche alle sospensioni con Magnetic Ride Control e al Performance Data Recorder. Questo consente di registrare i dati telemetrici e i video delle proprie sessioni di guida effettuate in circuito. Infatti, sono molti i clienti Corvette che si dilettano a utilizzare la propria vettura anche in pista. Per la guida di tutti i giorni in ambito urbano, la Corvette Stingray dispone di un optional molto utile. E’ il Front Lift SystemTM, accessorio importantissimo. Permette di alzare la parte anteriore dell’auto di 5 centimetri in meno di 3 secondi, in modo da poter affrontare con agilità ostacoli come dossi e avvallamenti.